Ricetta Anelletti Siciliani al Forno

In questa nuova ricetta vedremo come preparare un fantastico piatto, gli Anelletti Siciliani al Forno.

Sei pronto? Hai fame? Bene cominciamo!

La cucina siciliana si è sempre distinta in tutto il mondo per i sui bei piatti ricchi di condimento e sapore. Un pianeta culinario fatto di lavoro e di mani che impastano e insegnano ai figli e ai nipoti le tradizioni gastronomiche di un’isola che è hai primi posti nelle classifiche del #FoodPorn. Non si nasconde un primo piatto come gli anelletti al forno, ricetta di origine palermitana.

E’ un piatto che ovviamente richiede parecchio tempo per la preparazione e viene spesso mangiato durante i giorni di festa insieme ad amici e parenti.

Diversi ingredienti che solo nell’ultimo step vengono uniti insieme per creare un vero capolavoro. Un ragù intenso e bello potente, piselli, funghi e i famosi Anelletti.

Cosa sono questi Anelletti? Sono una pasta a forma di anello che rappresenta la base di questo timballo.

Ma basta parlare, rimboccati le maniche e preparati per il procedimento.

Preparazione degli Anelletti al Forno

Come prima cosa bisogna preparare il ragù con carne bovina e di suino tritate, facendo soffriggere l’insieme con un po’ di cipolla e sfumando con vino rosso.

Una volta sfumato tutto l’alcool, versa la passata di pomodoro (meglio se homemade), correggi con sale e pepe e dai una bella mescolata, dopodiché metti a fuoco lento e lascia cucinare per almeno 1 ora fino a che il sugo non sia diventato bello denso e corposo.  Aggiungi quindi i piselli e prosegui con la cottura.

Io ho aggiunto anche i funghi tagliati fini, ma è una mia personale variante secondo me moooolto valida 🙂

A parte, cuoci gli Anelletti, scolali leggermente al dente e mettili in una bacinella bella grande. Coprili con il ragù e la mozzarella tagliata a cubetti.

Fatto ciò versa il tutto in una teglia alta e aggiungi altro formaggio grattugiato a pioggia in questo modo…

Tecnica corretta

Infine, inforna per circa 30 minuti a 180 gradi.

Arrivati a questo punto, tira fuori la teglia con gli Anelletti e fai i piatti.

Assaggia…è buon eeh?! Allora fammi felice, condividi questa ricetta con i tuoi amici 🙂 Grazie!

Eccolo qua finalmente: Timballo di anelletti siciliani. Ve la posso dire na cosa? Fa paura! #LaFamaPuttana

Un post condiviso da La Fama Puttana (@lafamaputtana) in data:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo Nome