#NataleMaffei: Tagliatelle Maffei con Salsiccia, Zucchine e Ricotta

In questa ricetta vedremo come preparare queste fantastiche Tagliatelle con 3 semplici ingredienti: Salsiccia, Zucchine e Ricotta.

Questo Natale ho avuto modo di collaborare ad un progetto del Pastaio Maffei denominato #NataleMaffei e di poter avere a disposizione diversi tipi di Pasta da loro prodotti per creare delle mie personali ricette come questa.

Per questa ricetta ho utilizzato le loro Tagliatelle all’uovo trafilate al bronzo, una pasta caratterizzata da una buona consistenza e da una ruvidità adatta a molteplici usi.

Per gli ingredienti andremo un po’ ad occhio, regolatevi in base al numero di persone.

Iniziamo.

INGREDIENTI

  • Tagliatelle all’uovo Pastaio Maffei;
  • Salsiccia piccante;
  • Zucchine;
  • Ricotta di bufala.
  • Ingrediente segreto (lo svelo a fine ricetta 🙂 ).

PROCEDIMENTO

Laviamo e tagliamo le zucchine a listelli di 3 cm di lunghezza, mettiamo giusto un filo di olio in padella e mettiamole sul fuoco.

Tagliamo un pezzo di circa 12/13 cm di salsiccia e sbricioliamolo e aggiungiamolo dopo circa 5/6 minuti alle zucchine.

La cottura di questi due ingredienti dovrà continuare fino a che le zucchine diventano leggermente morbide e la salsiccia si sia ovviamente cotta. Le zucchine non devono stracuocere altrimenti si sfalderanno e diventeranno una poltiglia.

Una volta raggiunta questa cottura passiamo a quella delle Tagliatelle che dovranno bollire all’incirca 4 minuti in abbondante acqua salata.

Mentre la pasta è in cottura prendiamo un mestolo di acqua di cottura e versiamolo nella pentola con la salsiccia e le zucchine e aggiungiamo poco meno di metà ricotta di bufala e amalgamiamo il tutto.

Quando la pasta sarà cotta scoliamola, buttiamola nella pentola e saltiamola per circa un minuto per condirla bene.

Vi avevo parlato di un ingrediente segreto ed è arrivato il momento di rivelarlo. Sto parlando della Menta.

Se abbiamo una pianta di menta in casa stacchiamo un piccolo ramoscello e aggiungiamolo sopra la pasta una volta impiattata. Servirà a profumare e a rinfrescare la bocca dai grassi della salsiccia e della ricotta.

Ecco il risultato.

Vi piace? Fatemelo sapere nei commenti 🙂

PS: Aaah quasi dimenticavo! Se non dovessimo sentirci Auguri di Buon Natale e Buon Anno a te e famiglia 😉

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo Nome