Fare Marketing con TripAdvisor

In questo articolo tratterò delle strategie molto interessanti su come fare marketing su TripAdvisor e come riconoscere e sfruttare le recensioni negative false.

Come fare marketing su TripAdvisor, riconoscere e sfruttare le recensioni negative false.

Nessuno può negarlo, TripAdvisor è uno dei siti più seguiti e più ricercati quando si parla di recensioni di locali e hotel.

Ognuno di noi prima di spostarsi in un luogo sconosciuto cerca delle recensioni su TripAdvisor per farsi un’idea di quello a cui andrà in contro.

Sebbene questo portale abbia portato molti benefici ai consumatori non si può dire lo stesso per i gestori che, oltre a tutta la burocrazia e ai vari social networks, adesso si trovano a dover gestire un altro problema riguardante la Brand Reputation.

TripAdvisor ha portato una enorme rivoluzione nel mondo del passaparola dandoci la possibilità di tenere sotto controllo quello che si dice sul nostro locale o albergo.

Infatti proprio di questo parlerò in questa guida fornendoti delle strategie per fare marketing e acquisizione clienti su TripAdvisor.

Come riconoscere le recensioni negative false su TripAdvisor e sfruttarle per il nostro Marketing.

Per prima cosa devi farti un esame di coscienza e cercare di capire quali recensioni negative sono quantomeno verosimili con l’effettiva situazione del tuo locale.

Per esempio se in una recensione c’è scritto “Ristorante vecchio con le sedie rotte” e obiettivamente le tue sedie sono davvero messe male significa che la recensione ti sta sbattendo in faccia un problema vero che hai e che, o non vuoi vedere, o non ritenevi importante ai fini della soddisfazione del cliente.

Quindi, impara a carpire più informazioni possibili su queste recensioni negative e poni rimedio.

Passiamo adesso a come capire se le recensioni su TripAdvisor sono false.

Non so se l’hai notato ma vicino ad ogni recensione, proprio dove c’è l’immagine del profilo dell’utente, ci sono diverse informazioni che ci possono tornare utili per capire se la recensione è falsa.

come-capire-se-una-recensione-su-tripadvisor-falsa

In questo screenshot ho voluto mostrarti una di quelle solite recensioni che si trovano in qualsiasi locale in tutto il mondo.

La cosa che bisogna andare a guardare subito è il numero di recensioni effettuate dall’utente, in questo caso una sola. Questo utente mi fa pensare ad un concorrente che cerca di screditarci buttando fango senza senso.

Il titolo poi, cosi offensivo e quasi volgare, rafforza ancora di più la mia tesi, ridicolizzare il locale paragonandolo ad una mangiatoia per cani.

Un modo sicuramente scorretto di fare commercio.

Ma purtroppo la recensione c’è e bisogna in qualche modo risolvere.

L’unico modo per gestire la situazione è rispondere chiedendo chiarimenti sulla recensione negativa. Infatti, secondo i dati di TripAdvisor le recensioni negative con risposte da parte dei gestori sono quelle più seguite, quindi abbiamo una importantissima opportunità da sfruttare:

L’attenzione di un potenziale cliente!

Il tuo potenziale cliente è li che legge tutta la recensione negativa con molto interesse perché, come te, vuole capire se la stessa è vera o falsa e nella sua mente si concentrano una serie di pensieri sia positivi che negativi che lottano tra loro. In quel momento intervieni tu con la tua risposta in cui, con massimo garbo, dai una spiegazione e comunichi che il problema (se c’era davvero un problema) è stato risolto e che sarai lieto di riaverlo nel tuo locale per constatare l’effettivo miglioramento.

Nella stessa risposta avrai la possibilità di inserire un’offerta che hai attiva nel locale, se ad esempio stai promuovendo un menu fisso a 15€ questo è il momento giusto per pubblicizzarlo.

TripAdvisor e la Serp Google.

Se non lo sai la Serp consiste nei risultati di ricerca di Google. Quando cerchi qualcosa, Google, ti restituisce quelli che sono i risultati più inerenti a quelle che sono le tue parole chiave inserite.

Se provi a cercare il tuo locale molto probabilmente nei primi risultati oltre al tuo sito web (se non ne hai uno crealo seguendo questa guida) ci saranno uno o più link di TripAdvisor. Molte volte ci sono solo quelli e il sito web e la pagina Facebook si trovano in 5/6 posizione.

Questo cosa significa?

Significa che TripAdvisor al momento è uno dei siti più visti e cercati e per questo devi non solo tenere aggiornata sempre la scheda del tuo ristorante o locale ma soprattutto gestire al meglio tutte le recensioni, rispondendo sempre a tutti e utilizzando questa visibilità per promuovere i tuoi servizi.

Se sei alla ricerca di una guida al Web Marketing per la ristorazione puoi leggerla gratis qui.

Recensioni positive e pagina Facebook.

Quante volte ti è capitato di raccontare una brutta esperienza vissuta in un ristorante o in un locale qualsiasi ai vostri amici? Credo parecchie.

Quante volte invece ti è capitato di raccontare una esperienza positiva o normale vissuta in un locale? Poche volte, anche perché avere una esperienza positiva dovrebbe essere la normalità o sbaglio?

Con questo voglio dire che se un utente ha lasciato una recensione positiva del tuo locale significa che è rimasto davvero colpito del vostro servizio quindi è bene sfruttare questa opportunità.

La cosa più semplice da fare per sfruttare questa recensione positiva è condividerla sui propri canali social, Facebook in primis.

Le persone, a causa della crisi, sono sempre più restie nello spendere i propri soldi e sempre più diffidenti, per questo pubblicando la recensione sulla tua pagina Facebook avrai la possibilità di innescare quella che Robert Cialdini (massimo esperto di persuasione nella vendita) definisce riprova sociale.

Il principio di Riprova Sociale si può riassumere in 3 punti:

  • Se sono incerto, prenderò spunto da quello che fanno gli altri;
  • Se molte persone stanno facendo una determinata cosa, è bene che anch’io faccia lo stesso;
  • Se molte persone evitano di fare una determinata cosa, è bene che nemmeno io lo faccia.

Quindi in parole povere, se le persone vedono, anche attraverso i tuoi canali social, che il tuo locale è apprezzato e che tu dai importanza e valore alle loro recensioni, saranno più propense non solo a venire da te ma anche a recensire.

La persuasione nella vendita è una cosa fantastica e Robert Cialdini ne è uno dei massimi esponenti.

Cialdini infatti ha segnato una vera e propria svolta nella psicologia sociale contemporanea, ha scoperto che alla base delle migliaia di tattiche usate quotidianamente dai persuasori ci sono sei schemi fondamentali e in questo libro ne rivela tutti i meccanismi di funzionamento.

Se sei arrivato fino a qui a leggere questo articolo significa che vuoi approfondire l’argomento del marketing e della vendita, per questo ti consiglio di leggere il suo libro.

Se lo compri in formato elettronico costa veramente pochissimo, meno di una pizza, ma ti metterà a disposizione delle tecniche potentissime.

Prendi ora la tua copia di: Le Armi della Persuasione.

 

Conclusioni

In questo articolo hai avuto la possibilità di capire che è possibile fare marketing con TripAdvisor per acquisire clienti anche sfruttando le recensioni negative.

Se l’articolo ti è piaciuto ti chiedo solo un piccolo sforzo, condividilo con i tuoi amici usando i bottoni qui sotto, ne sarei davvero felice 🙂

Se ti va scrivi nei commenti la tua esperienza con TripAdvisor.